Tortine Pandipompelmo

Lista della Spesa

  • 400 g di Pompelmi rosa
  • 300 g di Farina 00
  • 4 Uova medie
  • 160 g di Zucchero semolato
  • 150 g di Olio di semi
  • 16 g di Lievito per dolci
  • 1 Pizzico di Sale
  • 100 g di Zucchero a velo
  • 50 g di Gocce di cioccolato
pulsante inizia video
Cottura: 40 minuti
Difficoltà: media
Preparazione: 15 minuti
Dosi per: 20 persone

Procedimento

Le Tortine Pandipompelmo nascono dalla ricetta del Pan d’arancia di Sonia Peronaci, con la variazione nell'uso dei pompelmi al posto dell’arancia e della glassa allo zucchero.

  1. Per prima cosa separa i tuorli dagli albumi e monta gli ultimi in una ciotola capiente usando delle fruste elettriche. Appena iniziano a montarsi, bisogna aggiungere lo zucchero, poco per volta, aspettando che si sciolga bene.
  2. Ora, senza mai smettere di tenere le fruste in azione, incorpora un tuorlo alla volta; infine, versa l’olio di semi a filo. Il composto deve risultare omogeneo, liscio e leggero.
  3. Pulisci bene e asciuga i pompelmi, elimina il picciolo, quindi affettali senza sbucciarli; ottenute le fette, riducile a listarelle e poi a pezzetti di piccole dimensioni. Frulla il tutto fino ad ottenere una purea.
  4. Versa la purea di pompelmo nel composto a base di uova, quindi amalgama tutto molto delicatamente e con movimenti dal basso verso l’alto. Ora puoi aggiungere gli elementi secchi: farina e lievito, setacciati insieme, quindi amalgamali sempre con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Infine, aggiungi un pizzico di sale fino.
  5. Inserisci i pirottini di carta negli stampi da muffin e versa il composto fino al bordo, livellando il contenuto. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti, oppure a 160° per 40 minuti se in modalità ventilata. Sforma le tortine e lascia raffreddare.
  6. Prepara la glassa, mescolando lo zucchero a velo con l'acqua e versala sulle tortine. Aggiungi le gocce di cioccolato e lascia rapprendere prima di servire.