Ricordi d'estate

Lista della Spesa

  • 100 g di Polpo
  • 200 g di Eliche giganti di Gragnano
  • 200 g di Passata di pomodori datterini
  • 20 g di Olive taggiasche
  • 2 Rametto/ di Timo ed origano
  • 1 Foglia/e di Alloro
  • 3 Pezzi di Aglio
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • 1 Rametto/ di Sedsno
  • 1 Cucchiaino/i di Pepen in grani
  • 1 Lime
pulsante inizia video
Cottura: 30 minuti
Difficoltà: bassa
Preparazione: 10 minuti
Dosi per: 2 persone

Procedimento

Fate cuocere il polpo mettendolo in acqua fredda con aglio, cipolla, sedano, carota, alloro, timo, origano e pepe in grani e da quando bolle calcolate circa 1 ora, i tempi variano in base alla grandezza del polpo ma per sapere se è cotto vi basterà pungerlo con una forchetta, quando sarà morbido sarà pronto. Una volta cotto va lasciato a raffreddare nella pentola. 

Per il sugo scaldate olio e aglio, aggiungete poi la passata di pomodoro, timo ed origano freschi, la buccia di mezzo lime e a cottura quasi ultimata le olive ed il polpo tagliato a pezzetti. 

Cuocete la pasta e finite la cottura risottandola in padella.