Cevapcici alla brace

Lista della Spesa

  • 350 g di carne trita manzo
  • 200 g di carne trita agnello o maiale
  • 2 cipolle
  • 1 Pezzi di aglio
  • 1 QB di paprika dolce
  • 1 QB di cumino
  • 1 QB di pepe nero
  • 1 QB di sale
  • 1 QB di olio di oliva
pulsante inizia video
Cottura: 15 minuti
Difficoltà: bassa
Preparazione: 1 ore e 15 minuti
Dosi per: 4 persone

Procedimento

Tritate finemente la cipolla e unitela alla carne macinata in un recipiente capiente.

Aggiungete il sale, il pepe nero, la paprica, l’aglio e il cumino e lavorate la carne per almeno 5 minuti in modo da ottenere un composto omogeneo e morbido.

Coprite il recipiente con della pellicola trasparente e lasciate riposare il composto in frigo per un’ora, in modo da far insaporire bene la carne.

Per formare i cevapcici, ungete le mani con un po’ di olio e fate delle polpettine di forma cilindrica lunghe circa 10 cm e non troppo larghe (massimo 2 cm).

La cottura ideale dei cevapcici è quella alla brace, ma vengono bene anche sulla griglia di ghisa, quando si formerà una crosticina scura, sarà facile girarli senza che rimangano attaccati alla griglia.

Servirli caldi.