La Roccia Pizzeria Ristorante

S.P 3 Via Giardini Nord 8100 Montagnana di Serramazzoni (MO) Tel. 0536957062
www.ristorantelaroccia.it

Il servizio si contraddistingue per cortesia, premura e competenza: da più di 30 anni ospita i suoi clienti viziandoli con ottimi piatti e un clima di genuinità e disponibilità.

Il locale è accogliente e familiare, nonostante l’ampiezza delle sale: una da 100 posti e una da 350, inoltre un ampio giardino con oltre 150 coperti, inclusa una terrazza con vista mozzafiato sulla campagna circostante e un angolo giochi dedicato ai bambini.

La Roccia è perfetto per cerimonie, banchetti nuziali, meeting aziendali, compleanni e uscite in compagnia.

Il menù è ricco e curato nei dettagli: crespelle alla roccia con pomodorini, mozzarella e funghi porcini, carne alla griglia, cacciatora di cinghiale, borlenghi, dolci fatti in casa come zuppa inglese e mascarpone; inoltre le pizze, tra cui La Roccia con salsiccia, cipolla, olive nere e spinaci.
Il sabato sera musica dal vivo nel periodo estivo, tutti i venerdì e domenica sera invernali i borlenghi; venerdì menù di pesce su prenotazione.

I borlenghi qui li potete assaggiare nella loro ricetta originale… cosa sono ? L’Italia è il Paese delle mille differenze, appena dietro l’angolo cambiano i dialetti, i quartieri e anche i piatti tipici, ci sono infatti delle specialità limitate a un territorio ristrettissimo, la cui arte nella preparazione appartiene esclusivamente ad alcuni luoghi magici, come questo, dove la pianura inizia a incresparsi prima di diventare l’Appennino.  Il borlengo modenese è una cialda molto sottile e croccante, tipo una crepes ma  più friabile, realizzata da un impasto fatto solo di acqua, farina e sale, con la possibile aggiunta di uovo. Di forma rotonda, questa cialda ottenuta dopo una breve cottura dell’impasto, viene poi condita con la cosiddetta cunza, un battuto di pancetta, lardo, aglio e rosmarino, detto anche pesto modenese. Il borlengo viene poi piegato in quattro e consumato senza l’uso di posate, proprio come si fa con le tigelle e lo gnocco fritto

Promo
Vieni a cena da noi, fotografa il tuo piatto e pubblicalo, taggando il Ristorante, sul tuo profilo Facebook con almeno 500 Amici o sulla tua pagina Facebook con almeno 1000 Mi Piace; la prossima volta che verrai mostra il tuo post a Gianfranco e avrai il 20% di sconto !

Coperti
2 sale interne da 350 e 100 posti + 150 esterni tra giardino e terrazza

Chiusura
Sia Lunedì che Martedì tutto il giorno

Cucina
Classica Tradizionale Emiliana

Piatto Forte
Tortellini & Borlenghi

Recensioni Tripadvisor

SimonaMarco187803, contributor livello 4: Siamo stati in questo ristorante per caso perché di passaggio e siamo rimasti super entusiasti per il locale molto carino e pulito. Abbiamo mangiato della carne alla griglia: eccezionale, saporita, cotta al punto giusto e perfino il petto di pollo era tenero e succoso. Personale simpatico ed educato. Molto contenti

IlContediMontetardone, contributor livello 6: Ristorante tipico dell’ Appennino con un buon lambrusco alla spina…servizio rapido..molto buono e abbondanti i ravioli alla panetta…come secondo gnocco fritto col crudo, uno dei migliori gnocco di Modena e provincia…il tutto per un conto onesto…torneremo presto

Ice f, contributor livello 3: Sono stato qui ieri sera con una mia amica di Modena , lei ha preso i tortellini in brodo BUONISSIMI .. (brodo compreso) mentre io quelli con il ripieno ai funghi porcini..erano fatti talmente bene che si distingueva ogni singolo sapore .. senza contare i secondi di carne fatti molto con cura .. sicuramente da ritornarci..lo consiglio a chiunque..